Una piccola filosofia sul “lavoro”

Il piacere guarisce
Il piacere è una via d’accesso alla fluidità emotiva e spirituale. Ci rende consapevoli di cose che prima non eravamo a conoscenza, altera la nostra chimica del sangue, migliora la funzione cerebrale e apre nuove possibilità in tutti gli ambiti della vita. Il dono del tocco amorevole guarisce il corpo, il cuore e l’anima portandoci un assaggio d’amore, sia divino che personale.

Struttura e chiarezza
Per immergerci nel piacere, abbiamo bisogno della sicurezza della scelta e della chiarezza. La scelta e la chiarezza devono essere valutate in ogni interazione: ciò che viene offerto e ricevuto, da chi e cosa no.

Abilità di struttura
L’abilità primaria su cui poggia tutto è la capacità del praticante di sapere cosa è vero di se stesso in ogni momento. Poi viene l’abilità di valutare ciò che è utile per il cliente – e, soprattutto – ciò che non lo è.

Altre competenze che seguono includono la definizione di limiti chiari, la possibilità di scegliere il cliente, guidare la stipula di accordi, tenersi radicato e presente in stati carichi di erotismo e soddisfare efficacemente le esigenze del cliente.

Abilità del tatto
I fattori primari nella qualità del tatto sono il rispetto, la cura e l’attenzione alla percezione. Questi vengono insegnati prima e insieme alle tecniche di lavoro sul corpo. Nel mio lavoro sottolineo la qualità e la chiarezza del tocco.

Risorse interne
Compassione, presenza, cuore, vitalità, speranza. Questi sono inerenti a ogni persona e sono nutriti attraverso la grazia e la pratica cosciente. Conduco i miei clienti attraverso le esperienze per nutrire e approfondire questi doni dello spirito.

Sviluppo della risorsa interna
La fluidità emotiva ed erotica del operatore è il fondamento su cui si offre il benessere agli altri. Più si è radicati nella propria fisicità, specialmente emotiva e sessuale, più profondità e saggezza si ha da offrire agli altri. Nessuna abilità in una qualsiasi modalità, sia che si tratti di un rito tantrico o di un massaggio, può sostituirla.

Cercare di imparare trucchi del mestiere senza questo passo è frustrante, confuso, controproducente ed eticamente discutibile – questo è per le persone che lavorano in campo.

E un’altra cosa . . .
Divertimento: nei miei percorsi, ci saranno esperienze che sfidano, altre che confortano, altre che si connettono e supportano. Ci saranno scoperte e ci sarà divertente!

– ispirazione BettyMartin.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: